PIANO NAZIONALE SCUOLA DIGITALE

Seminario  “E-STORY insegnare la storia nell’era digitale”

Realizzato nell’ambito del progetto E-Story finanziato dal programma ERASMUS plus che si terrà il 9 Maggio 2018 dalle ore 15.00 alle ore 18.00 presso Opificio Golinelli Via Paolo Nanni Costa14 – Bologna

E-story  è un progetto di didattica innovativa che si pone l’obiettivo di arricchire l’insegnamento della storia nelle scuole secondarie attraverso nuove metodologie didattiche per insegnanti e formatori.

 

L’obiettivo del seminario è quello di diffondere gli strumenti realizzati nell’ambito del progetto con particolare riferimento alla  piattaforma digitale dedicata ai docenti per guidarli attraverso un e-workshop nella gestione dei contenuti e di applicazioni digitali personalizzate per la costruzione delle lezioni di storia.

 

II convegno è realizzato da ERVET SpA in collaborazione con l’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna.

  

Per partecipare è gradita la conferma di partecipazione al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 Per maggiori informazioni sul progetto: http://www.e-story.eu/

SchoolMakerDay a Bologna 11 e 12 maggio 2018

info sui Laboratori dello SchoolMakerDay. Venerdì 11 maggio. Giornata degli eventi formativi.

 
Ci sono ancora dei posti liberi: in particolare vogliamo segnalarvi l'opportunità di partecipare a questi tre eventi:


il pomeriggio

  • un laboratorio pratico dove conduce Maurizio Conti di Fablab Romagna / Servizio Marconi, e farà toccar con mano come -è un percorso base- anche con poche conoscenze specifiche oggi si può riuscire a realizzare un'"Internet delle Cose" (IoT). Un'ottima occasione per comprendere dal vero le basi di un mondo affascinante ed ancora nuovo per moltissimi di noi.

  • un seminario condotto dal Servizio Marconi TSI dove fare il punto su lo stato dell'arte e i possibili sviluppi degli atelier digitali nelle scuole, dopo l'arrivo dei finanziamenti ed i relativi acquisti effettuai da tante scuole 
la mattina:
  • un laboratorio di robotica applicata rivolto ai docenti della scuola primaria e secondaria di primo grado, incentrato sull'uso dell'mBot

  • un altro laboratorio  rivolto ai docenti della scuola primaria e secondaria di primo grado condotto dagli esperti della Fondazione Asphi Onlus dove viene presentato l'uso del robot TJBot a scuola, con attività di coding e robotica e il ricorso all'intelligenza artificiale Watson di IBM
 
 
 
queste le schede dei tre lab.
(ancora qualche posto cmq anche negli altri laboratori):

per iscriversi è necessario 
  • ANDARE SUL SITO DELLO SCHOOLMAKERDAY,. 
    http://www.schoolmakerday.it
  • REGISTRARSI, 
  • ISCRIVERSI AI SINGOLI EVENTI AI QUALI SI VUOLE PARTECIPARE
 
==============================================================

IoT con Blynk e Arduino (livello base)

Lab: Tecnolab dalle 14:00 alle 16:30

 

Blynk è una piattaforme che consente di realizzare app mobile in semplicità, senza (o quasi) l’uso di coding e si interfaccia in modo naturale con tanti altri dispositivi IoT.
Per la realizzazione dell’App mobile è sufficiente un tablet o uno smartphone (con uno schermo comodo).
In questo workshop si utilizzeranno alcuni dispositivi IoT forniti da FabLab Romagna APS.
Per tutti i docenti (qualsiasi ordine e grado) che possono usare uno smartphone o un tablet con i propri alunni.

 

Secondaria_II_grado ma non solo

Tutor: Maurizio Conti

Robotica educativa con mBot

Lab: Tecnolab dalle 10:15 alle 12:45

 

Impariamo divertendoci, attraverso mBlock, un software derivato da Scratch 2.0, un linguaggio di programmazione visuale, che sfrutta un editor semplice e intuitivo, andremo ad utilizzare il robot  mBot e i suoi sensori, in un percorso che porterà i bambini a scoprire il funzionamento di alcuni robot che fanno ormai parte del nostra quotidianità.

Primaria e Secondaria di Primo Grado

 

Tutor: Davide Bosi

 

Robotica Educativa e Inclusione: TJBot, Thimio e Click4all

Lab: Aula Viola dalle 10:15 alle 12:45

 

Il workshop prevede attività laboratoriali con robot ed interfacce personalizzate, usati come facilitatori dei processi di apprendimento. Lo scopo è quello di stimolare e promuovere negli studenti lo sviluppo di competenze di coding e del pensiero computazionale.

condotto da 

Fondazione ASPHI Onlus

 

 
 
SEMINARIO

PNSD #7 ..e adesso? Oltre gli atelier creativi

Luogo: Aula robotica dalle 14:00 alle 16:30

 

Making e digitale nella scuola del primo ciclo.

Dopo un anno dall’avvio dell’azione Atelier Creativi è necessario riprendere il tema “atelier” per rivedere gli scarti tra le intenzioni originarie e le realizzazioni reali.
Valutare, dopo la fase dei grandi arrivi dei finanziamenti e delle strumentazioni, il tema degli ambienti e dei device in ottica di fattibilità e di sostenibilità.

ANITeL, Associazione Nazionale Insegnanti e-Tutor

Piattaforma dei corsi >>

Alla gentile attenzione 
del Dirigente scolastico,
degli Animatori, del Team per l'innovazione,
e di tutti gli Insegnanti interessati.

Con preghiera di massima diffusione.
ANITeL, associazione nazionale Insegnanti Tutor e-Learning e Animatori, in riferimento alle attività di aggiornamento o di qualificazione delle competenze professionali svolti da enti accreditati presso il MIUR ai sensi dell'art. 4 del DPCM 23 settembre 2015, è lieta di condividere le proprie proposte di offerta formativa relativa al periodo marzo-luglio 2018. L’offerta è valida per tutti i docenti interessati (massimo 60 per ogni corso). Piattaforma formazione: http://www.anitel.it/fad/
Portale: http://www.anitel.net/portale/

Corso 05/2018 - Realtà aumentata (RA), Realtà virtuale (RV) e Realtà mista (RM) a scuola. Codice Sofia: 13105. Il corso è una panoramica sulle strumentazioni e le strategie di utilizzo di Realtà aumentata (RA), Realtà virtuale (RV) e Realtà mista (RM). La ricerca di un framework pedagogico condivisibile e la costruzione di esempi da usarsi in classe saranno lo scaffolding attorno al quale verranno presentati i contenuti indicati. Condurre i docenti alla progettazione di interventi didattici immersivi, efficaci e replicabili.  Marzo-aprile 2018. APPROFONDISCI>> (iscrizioni aperte). 50 ore online, attestato accreditato MIUR - 2 UFC - carta del docente.
http://www.anitel.it/fad/mod/page/view.php?id=5900

Corso 06/2018 - Gsuite For Education, Classroom e Apps integrate. Codice Sofia: 16290.
Il corso è una panoramica sulle strumentazioni e le strategie di utilizzo di Ambienti per la didattica integrata e collaborativa. Saper gestire l’ambiente come amministratore per conto del proprio Istituto. Condurre i docenti alla progettazione di interventi didattici collaborativi, condivisi, efficaci e replicabili. Guidare gli Studenti e i Genitori all’utilizzo corretto degli ambienti. Gsuite lato Amministrazione, lato Utente (Insegnante, Studente, Genitore). Classroom: lato Insegnante, Studente, Genitore. Google Apps integrate. Marzo-aprile 2018. APPROFONDISCI>> (iscrizioni aperte). 50 ore online, attestato accreditato MIUR - 2 UFC - carta del docente.
http://www.anitel.it/fad/mod/page/view.php?id=5902

Corso 07/2018 - Il metodo costruttivista nella progettualità scolastica. Codice Sofia: 16307.
L’insegnamento e l’apprendimento mediante la didattica progettuale. Un percorso di formazione che conduce alla realizzazione di percorsi progettuali all’interno del curricolo scolastico, scegliendo argomenti su cui incentrare il progetto e strumenti informatici per documentarne le fasi. Evidenziare l’importanza della metodologia costruttivista del tipo peer-to-peer e cooperative Learning nel processo di apprendimento, per una didattica volta all’inclusione e alla acquisizione delle competenze e abilità richieste dalla normativa scolastica. Metodologie peer-to-peer e di cooperative Learning. Il curricolo scolastico. Le competenze del docente e dello studente. I progetti. Maggio-giugno 2018.  APPROFONDISCI>>  (iscrizioni aperte). 50 ore online, attestato accreditato MIUR - 2 UFC - carta del docente.
http://www.anitel.it/fad/mod/page/view.php?id=5906

Corso 08/2018 - Didattica inclusiva con le TIC. Codice Sofia: 16319. Supportare i docenti nell'uso della didattica inclusiva per migliorare i processi di apprendimento: metodi, ambienti, strumenti e documenti. Imparare a favorire l'inclusione di tutti gli studenti. Promuovere la cultura dell'accoglienza e della multiculturalità. Affrontare la didattica nel Cloud, attraverso il modello della Flipped Classroom. Cogliere la distinzione tra mappe mentali e mappe concettuali, ponendo l'accento sulla produzione di mappe da parte degli studenti in un processo creativo che li renda autori e non solo fruitori di tali mezzi di sintesi e di comunicazione. L'utilizzo dell'Index for Inclusion, l'elaborazione di un PEI in ottica ICF, gli organizzatori anticipati, i testi facilitati, gli e-book, le classi virtuali, i social network e le applicazioni per l'inclusione. Utilizzo di: Google Drive, DropBox, Aula21, MindMaple, CmapTools, VUE, Calibre, Scribd, Instapaper, SymWriter, EdModo, Evernote, Pearltrees, Audionota o Audionote, Glogster, ATube Catcher, PicPick. Applicazioni utili per l'inclusione. Esempi di pratiche didattiche e per competenze situate. Giugno - Luglio 2018. APPROFONDISCI>> (iscrizioni aperte). 50 ore online, attestato accreditato MIUR - 2 UFC - carta del docente.
http://www.anitel.it/fad/mod/page/view.php?id=5913

Corso 09/2018 - Cultura del Buon Umore - Diventa l'eroe della tua vita. Autonomia e Autostima. Codice Sofia: 11006. Promuovere Metodologie e attività laboratoriali trasversali. Progettare un Atelier creativo come laboratorio esperienziale interattivo quale “zona permanente di progettazione di se stessi”.  Gestire la classe e le problematiche relazionali, promuovere l'inclusione scolastica e sociale, il dialogo interculturale e interreligioso, facilitare il costruttivismo e il cooperative. BLENDED: 16 ore in PRESENZA + 34 ORE ONLINE. Attestato accreditato MIUR - 2 UFC - carta del docente - Esonero ministeriale ai sensi sensi del comma 11 dell’art. 26 della Iegge 448/98.  APPROFONDISCI>> (iscrizioni aperte). 
http://www.anitel.it/fad/mod/page/view.php?id=5921

Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. || 339-7114535